martedì, settembre 30, 2014

Po: il grande fiume, magnetico e misterioso, fonte di vita ma anche pericoloso e imprevedibile

Se vai in bicicletta lungo il Po hai bisogno di una mappa digitale e un'audio guida.
I ferraresi sono già pronti da un Po'.
Ovviamente loro citano tutto quello che si incontrerà nel percorso ciclabile destra Po (anche quello polesano risalendo dal mare è destra Po).
Questo l'inizio: Ami la bicicletta? ami quel senso di velocità e leggerezza che si prova a correre in sella a due ruote? ami esplorare paesaggi naturali lontani dal traffico cittadino decidendo tu il ritmo e le soste del viaggio?

In tutto il tragitto fanno un eccezione e citano un paese del Veneto:
Occhiobello paese veneto che subì gravissimi danni quando il 14 novembre del 1951 il Po ruppe l'argine maestro...per finire in bellezza
Anche questo fa parte della storia del Po, il grande fiume, magnetico e misterioso, fonte di vita ma anche pericoloso e imprevedibile.

Penso sia giusto anche ricordare i morti
84 vittime del 15 novembre 1951, Passo, Frassinelle Polesine

lunedì, giugno 16, 2014

Bank of Po river watching

Bank of Po river watching (il watching dell'argine del Po, quello destro polesano, venendo dal mare o nel delta sia del destro che del sinistro) racchiudere in sé tutti i watching che il Po permette lungo le sue sponde (soprattutto in prossimità del delta).
Il birdwatching, il butterfly watching (o butterflying), il flower watching (hanami), il tree-watching, ...

Termine coniato da Giampaolo Fusetti ed utilizzato con Antonio Dimer Manzolli.

venerdì, giugno 06, 2014

Buone Vacanze! da La Cavalletta

Riporto con un pizzico di orgoglio Buone Vacanze! di Agnese Pivari pubblicato su La Cavalletta (giornale della scuola primaria "G Miani")

Stanno arrivando le vacanze!
Tutti ne siamo felici e contenti,
le aspettavamo proprio
impazienti!
La scuola è finita,
andiamo al mare
così ci possiamo riposare.
L'acqua cristallina,
il sole splendente,
e poi, che caldo cocente!
Ecco allora un bel gelato:
fragola, menta e cioccolato.
E che goduria ...
quando si mangia l'anguria,
poi pesche, albicocche e melone;
vi va una partita di pallone?
La mattina si può dormire
e poi c'è un'altra partita da finire.
Ma scusate, dopo tutto questo,
chi ritorna a scuola a settembre?
Aspettiamo novembre!
Adesso basta ...
Ci tuffiamo?

venerdì, maggio 16, 2014

Cultura si ma agroalimentare: W i salami polesani!

Su youtube del Polesine e di polesano c'è ben poco e quel poco visto ancora meno.

Oggi però ho scoperto due video del canale Tradizioni Polesane che sfiorano i 50.000 e 100.000!

Ecco Come si fa i salami nel Polesine parte prima e parte seconda!


giovedì, maggio 08, 2014